Gennaro Esposito

Alza la Testa

Il CAOS amministrativo sul consuntivo 2015

delaurentiisdemagistrisIn questi 5 anni ho cercato di dirlo in tutti i modi: al CAOS Amministrativo corrispondono servizi ai cittadini assolutamente inesistenti ovvero assolutamente indegni per una città europea. Stamane in consiglio comunale c’era all’ODG l’approvazione del rendiconto consuntivo 2015 (clikka) ebbene ne ho avuto l’ennesima conferma. Difatti, è stato proposto un emendamento (clikka), sostanzialmente formulato dalla giunta, ma proposto da un consigliere di maggioranza con allegato il conto del Tesoriere (clikka) (clikka) per oltre 300 pagine, nonché schede di riepilogo (clikka) ed una ridicola attestazione del Sindaco (clikka) il quale ha dichiarato che i pagamenti ai creditori del Comune vengono eseguiti in 33,32 giorni. Orbene, con il citato emendamento è stato in sostanza completamente riscritto il rendiconto consuntivo perché c’erano degli errori nel bilancio presentato dalla giunta.

Come dire 48 consiglieri in circa un ora avrebbero dovuto leggersi e studiare circa 500 pagine di numeri e schede! Ovviamente alla fine il rendiconto è stato approvato perché il sindaco ha trovato 25 superconsiglieri supercevelloni che hanno approfondito e votato con scienza e coscienza il documento stravolto nella sostanza dall’emendamento.

Io ovviamente che non ho tutte queste capacità ho fatto il mio intervento critico e me ne sono andato per sottrarmi a quella che ho ritenuto una vera e propria pagliacciata ed anche perché da non candidato, devo confessare, mi sono sentito fuori luogo. Non so come spiegare una brutta sensazione di non appartenenza in un luogo che non ho sentito essere la casa dei cittadini.

Il paradosso è stato quando un consigliere replicando ad una critica ha detto: si è vero non sappiamo farlo il rendiconto ci dobbiamo imparare ancora, per questo ci servono altri cinque anni, ottenendo anche l’approvazione dei un gruppo di cittadini presenti in aula dipendenti della Napoli Sociale. Ho sentito, pertanto, il bisogno di manifestare la mia indignazione dicendo che se dopo 5 anni non si è neppure in grado di fare un rendiconto più che fare battute sagaci ci si dovrebbe vergognare  …

il mio interventi all’1:33:12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 25 maggio 2016 da in Napoli con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: