Gennaro Esposito

Alza la Testa

Richiamo del Presidente Napolitano: Ora Scatto Morale.

Dichiarazioni di Napolitano: «Quadro politico inadeguato, va ritrovato il senso civile» perché è «dalla schiettezza del dialogo che possono venire gli stimoli e i sostegni nuovi per una ripresa di slancio ideale». Finalmente il Capo dello stato, un politico di grosso calibro, richiama al senso “morale” i politici. Cosa di non poco conto perché proprio i politici, di ogni calibro e livello, hanno una sorta di allergia per la morale ritenendo la politica al di sopra di tutto, anche della legge, relegata a questione da leguleio. E sotto gli occhi di tutti, invece, che questa affrancazione della politica dai concetti di morale e legalità, è stata ed è la causa della caduta verticale della politica, ormai, scevra da ogni considerazione dello spirito di servizio e delle competenze che pure vi devono essere in chi si propone come amministratore. La politica è diventata in sostanza la scusa per parlare a “vanvera” e fare “fessi” gli elettori a cui chiedere il voto. Non è un caso, infatti, che il  batman laziale è uomo da 20.000 preferenze. Scatto morale vi può essere solo se la parte buona dei partiti si metterà in moto facendo pulizia dal loro interno, cosa che mi sembra assolutamente improbabile. Spero di sbagliarmi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 ottobre 2012 da in Napoli, Nazionali, Uncategorized.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: